BLOG

Mercoledì, 10 Agosto 2016 06:35

LinkedIn per il lavoro

Che gli italiani siano innamorati di Facebook è assodato, ma vale la pena spendere un po' di tempo anche su LinkedIn, il social network per trovare lavoro.

Su questa piattaforma, infatti, è possibile creare un vero e proprio curriculum professionale, con tanto di conferma delle proprie competenze da parte di colleghi e aziende che sono nella nostra rete di conoscenze. Seppur ancora poco sfruttato nel nostro paese, all'estero LinkedIn è davvero una miniera d'oro per le "Human Resources", che qui vautano e contattano i candidati più competenti e adatti alle posizioni di lavoro disponibili. Perchè, allora, non iniziare a considerare l'idea di spendere 10 minuti del nostro tempo sul social di Microsoft?

LinkedIn: come iscriversi

Lanciato nel 2003 da un gruppo di ex compagni di classe ai tempi del liceo, negli Stati Uniti, LinkedIn è tradotto in oltre 40 lingue. Per iscriversi basta poco. Una volta registrati (password, username, dati personali, niente di nuovo), vengono richieste informazioni particolari riguardo l’aspetto professionale: per quale azienda si lavora o se si è alla ricerca di occupazione sono ad esempio alcuni dei temi. Dopodiché, trovare contatti con realtà del territorio o altri professionisti del nostro settore è molto semplice: comparranno i loro profili in homepage e ci basterà inviare una richiesta per restare in contatto.

Curriculum e Gruppi

Su LinkedIn si possono caricare il proprio curriculum, particolari sulle esperienze pregresse e sulle proprie competenze. Poi si arriva a foto e tutto il resto (al contrario di Facebook e Twitter). Scegliendo gruppi ai quali aderire e gli ambiti di interesse, si seguono altri utenti un po’ come Twitter e Facebook, sebbene con altre intenzioni. L’iscrizione ai gruppi corrisponde ad aggiornamenti via email, mentre c’è anche una sezione di LinkedIn per consultare offerte di lavoro relative al proprio ambito di competenza. In nome della visibilità, inoltre, si possono linkare blog, profili Twitter e siti. Ovviamente LinkedIn offre anche la possibilità di inviare e ricevere messaggi privati.

Dell'importanza di LinkedIn per migliorare il proprio lavoro o trovarne uno parleremo al #SocialMediaDay, il 24 settembre, a Roma. Se siete curiosi iscrivetevi. Il corso costa soli 30€.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo.